Vista panoramica a 360° da Piandelagotti


Fotografia panoramica a 360° da Piandelagotti

Foto Panoramiche a 360°
in un Virtual Tour dell'Appennino Modenese

Ogni foto panoramica a 360° è collegata alle altre tramite links.
Puoi navigare le altre pagine delle panoramiche corredate di molte altre informazioni su ogni monte da qui:



Torna alla pagina SENTIERO DEL CRINALE

Dal satellite

Zona di Piandelagotti vista dal satellite

Vedi la zona dal satellite
con Google maps

 

Suggestiva immagine del Monte Nuda presa da Piandelagotti alla luce della luna piena

Una fotografia suggestiva del Monte Nuda scattata da Piandelagotti alla luce della luna piena

Vista panoramica a 360° da casa Rinaldi situata a case Micheloni, a tre Km da Piandelagotti, a sei dal Passo Radici. Si possono osservare alcune cime come l'Alpe Sigola (1642 m), il Sasso Tignoso (1492 m), il Cimone (2165 m), ed alcuni monti del crinale spartiacque tra l'Emilia Romagna e la Toscana: Monte Nuda (1691 m), Monte Giovo (1991 m), Cima dell'Omo (1859 m), Cime di Romecchio (1791 - 1731 m), Monte Albano (1693 m), Monte Spicchio (1657 m), e l'Alpe di San Pellegrino (1700 m).
Piandelagotti è l'ultimo paese sulla statale 324 prima di arrivare al Passo Radici, confine con la provincia di Lucca, già in Toscana, ed ha un ruolo importante nella storia locale: fin dal 1570, il Duca Alfonso II d' Este allora signore delle province di Ferrara, Modena e Reggio Emilia, aveva fatto edificare un'osteria affidata al Conte Lunardi a San Pellegrino in Alpe per fornire vitto ed alloggio a coloro che salivano in pellegrinaggio per venerare il Santo. Nel 1893, nel periodo seguente l'unificazione d'Italia, dopo l'apertura della via da Val di Secchia a Val Dragone, Ferdinando Lunardi aprì, nella piazza principale di Piandelagotti, una osteria con alloggio e rimessa per le cavalcature che chiamò "L' Alpino".
A questa osteria venne affiancata una rivendita di generi alimentari e altre mercanzie, un vero emporio fornito di ogni genere di prodotti, come usava a quel tempo nei paesini di montagna, ed ancora oggi il negozio, che ha assunto l' aspetto di piccolo supermercato, è condotto da un pronipote, ed anche l'albergo è curato e amministrato per portare avanti la centenaria tradizione di ospitalità degli abitanti di questa zona.

La cucina casalinga dei punti di ristoro di Piandelagotti è il punto di forza della nostra ospitalità al turismo: ogni piatto è rigorosamente preparato utilizzando materie prime raccolte e prodotte nel territorio locale e nella vicina Toscana; per questo motivo, i sapori e i profumi del nostro menù variano in rapporto alla stagione.
Le portate abbondanti e gustose sono valorizzate dall'utilizzo di funghi (prataioli, prugnoli, spugnole, porcini e tartufo), di selvaggina di diversi generi (lepre, cinghiale, capriolo), carni di allevamenti locali(bovine, ovine, suine), trote pescate nel fiume Dragone che scorre nella vallata e formaggi (Parmigiano-Reggiano, Pecorino, misto, caciotta, ricotta) rigorosamente nostrani. Non manca la tradizionale pasta fritta (o gnocco montanaro) con tigelle e salumi misti. I prodotti del bosco e del sottobosco come fragoline di bosco, lamponi, more mirtilli e bacche di ginepro vengono adoperati nella preparazione di dolci e liquori.

Alcune suggestive immagini del panorama di fronte a casa prese pochi minuti prima del tramonto, quando la luce del sole calante ad ovest illumina solo le cime dei monti intorno.

Lo stile css viene linkato direttamente al fornitore: il WC3. Copialo e incollalo nell'head della tua pagina:
<link rel="stylesheet" href="http://www.w3schools.com/lib/w3.css">

Nel body puoi copiare e incollare questo codice, cambiandone i percorsi e sostituendoli con quelli delle tue immagini :
<div class="w3-content w3-display-container">
<img class="mySlides" src="immagini-piandelagotti/01.jpg" >
<img class="mySlides" src="immagini-piandelagotti/02.jpg" >
<img class="mySlides" src="immagini-piandelagotti/03.jpg" >
<img class="mySlides" src="immagini-piandelagotti/04.jpg" >
<img class="mySlides" src="immagini-piandelagotti/05.jpg" >
<img class="mySlides" src="immagini-piandelagotti/06.jpg" ><a class="w3-btn-floating w3-display-left" onclick="plusDivs(-1)">&#10094;</a>
<a class="w3-btn-floating w3-display-right" onclick="plusDivs(1)">&#10095;</a>
</div>

Lo slideshow funziona grazie a questo script da copiare e incollare prima della chiusura del body:
<!-- BEGIN SCRIPT SLIDESHOW WC3 -->
<script>
var slideIndex = 1;
showDivs(slideIndex);
function plusDivs(n) {
showDivs(slideIndex += n);
}
function showDivs(n) {
var i;
var x = document.getElementsByClassName("mySlides");
if (n > x.length) {slideIndex = 1}
if (n < 1) {slideIndex = x.length}
for (i = 0; i < x.length; i++) {
x[i].style.display = "none";
}
x[slideIndex-1].style.display = "block";
}
</script>
<!--END SCRIPT SLIDESHOW WC3-->

Chi siamo

Rinaldi Annamaria Fotografia panoramica a 360° Virtual Tour di Foto Panoramiche sul Sasso Tignoso, sul Cimone, sul Monte Nuda, sul Monte Giovo, sull' Alpe di San Pellegrino. Codice Slideshow html5 CSS3 per foto. Lavoriamo a Modena, Reggio Emilia, Sassuolo, Carpi, Vignola, Lucca, Bologna, Milano, Roma.

Privacy Policy

Foto panoramiche e navigazioni virtuali

Vedi altri esempi di foto panoramiche in HTML5

Contatti

  • Mobile:
    333 7334899
  • Email:
    ram@graficawebmodena.it
  • Indirizzo:
    via R. Prati, 54 41126 Modena Italia
  • P. IVA: 03103270363